il Cristo Velato

Cappella Sansevero

Cappella Sansevero

La Cappella Sansevero, affonda le sue radici nel 1590, quando il duca Giovan Francesco di Sangro, fece costruire un primo sacello votivo nel palazzo di famiglia. Il figlio Alessandro di Sangro, nel 1608 ampliò l’edificio.

La Cappella Sansevero, ebbe una totale trasformazione nel 1745 quando il principe Raimondo di Sangro VII Principe di Sansevero, volle farlo diventare il tempio della famiglia Sansevero.  Il Principe sottopose ad una totale trasformazione secondo un suo progetto personale. La Cappella Sansevero creata e ideata da un principe illuminato,  ancora oggi è famosa in tutto il mondo. Cappella Sansevero è uno scrigno di arte, alchimia, massoneria e mistero, pieno di simbologia esoterica a religiosa. Opere d’arte ineguagliabili, ove il Sansevero chiese i suoi artisti di imprimere nel marmo il viaggio misitico che l’uomo deve compiere per raggiungere alla Verità. Sculture che hanno meravigliato artisti come Antonio Canova, che rimase estasiato, alla vista del Cristo Velato di Giuseppe Sanmartino, l’opera che desta maggior meraviglia, grazie al mistero del suo velo in marmo.

Un luogo che ti rapisce con un forte alone di mistero, un percorso iniziatico, che il principe volle creare, per far si che l’uomo raggiungesse la verità.

Entrando il tutto ti colpisce dalle ardite sculture fino ad opere con un aspetto più macabro, come le macchine anatomiche.

La sua posizione quasi nascosta tra i vicoli di Napoli, rendono questo luogo ancora più suggestivo.

 

 

Quindi, non resta che contattarci… vi aspettiamo!

.

Info  081 5499953 – 335 7851710

.

e- mail info.visitenapoli@gmail.com 

.

LE  PROPOSTE DI VISITA

.

cappella_sansevero_01
san-gregorio-armeno-napoli_03_chiesa
cappella_sansevero_02_cristo_velato

Contatti

Via Port’Alba, 30
80134 Napoli
TEL: 081 5499953 – 340.4230980
mail: visitenapoli@gmail.com

Mappa

© Copyright 2016 | Naples and Italy